Condividiamo il bel post con cui una nostra allieva, Eleonora Cadelli, ha commentato sul suo blog Linguaenauti l’esperienza a Italiano Corretto.

“Questo ciclo di incontri è stato particolarmente interessante perché era rivolto a tutti coloro che lavorano con la lingua italiana e vogliono capire dove stia andando: un punto di vista diverso dal solito per noi traduttori, che tendiamo ad approfondire più spesso temi legati alle lingue sorgente che all’italiano in sé e per sé, e l’occasione di incontrare un sacco di persone, da colleghi di varie estrazioni a professionisti provenienti da ambiti diversi, tutti accomunati dalla voglia di conoscersi e scambiare idee. Una vera boccata d’aria fresca per chi, come me, lavora sempre da solo!”

Leggi tutto il post.